Proposta per tutti i parroci e i catechisti

Questa pagina è accessibile solo tramite link esterni o attraverso la pagina del sito www.tantecosemeravigliose.com in cui viene illustrato il progetto dell'area di sosta. Clicca su questo collegamento per vedere la pagina dell'agriturismo.

Invito chiunque stia organizzando un campo scuola estivo per i ragazzi delle scuole medie e superiori a valutare seriamente questa proposta.

Quando si organizza un campo scuola, i parametri per decidere il luogo dove passare alcuni giorni per questo cammino di fede e socializzazione sono principalmente di tipo ambientale, logistico ed economico, e poi non si disdegnano la collaborazione delle parrocchie locali e la presenza di luoghi di interesse come meta per le gite.

Analizziamo bene la situazione.

1) L'agriturismo Ca' del Campanaro sorge in una tranquilla vallata dell'Appennino bolognese, a circa 500 metri sul livello del mare. Il luogo è rilassante e silenzioso, lontano dal caos della città, ed è quindi ideale per ritrovare la concentrazione e per tenere incontri formativi.

2) Se si può trovare un difetto per questa sistemazione geografica, esso è rappresentato dalla carenza di mezzi pubblici, ma ciò non dovrebbe rappresentare un problema, dal momento che generalmente le comitive si muovono con un pullman. Sono, in ogni caso, garantiti ampi spazi di manovra per l'accesso all'area di sosta.

3) Essenziale per un'esperienza di questo tipo è renderla disponibile a tutti, anche a chi non ha grandi possibilità economiche. Sono previsti forti sconti per chi prenota l'utilizzo dell'intera area di sosta o della totalità delle camere per alcuni giorni di fila. Per quanto riguarda il vitto, invece, ci si può accordare con ristoranti della zona che effettuino servizio di asporto, oppure la comitiva stessa si può attrezzare con cucine da campo.

4) Il parroco di Villa d'Aiano è lieto di concedere l'utilizzo del campetto da calcio e del parco giochi (foto nella colonna a destra), di ospitare tutti alla Messa domenicale (quest'anno alle ore 11.00) e, compatibilmente con i suoi impegni, anche di illustrare le peculiarità storiche della tradizione religiosa locale.

5) Oltre ai luoghi di interesse religioso, ci sono anche luoghi di interesse storico, come ad esempio quelli relativi alla Linea Gotica, che passava proprio per queste zone. Inoltre il CAI sta aprendo nuovi sentieri in mezzo ai boschi, e questo è un punto molto importante da tenere in considerazione, dal momento che le gite in montagna sono una costante dei campi scuola parrocchiali.

Per la realizzazione di questo sito è stato scelto lo sfondo nero. Non è una semplice scelta estetica (anche se più volte ho sentito frasi del tipo "lo schermo nero è più figo"), e nemmeno soltanto un'innovazione dai benefici effetti sulla salute (questa combinazione di colori rilassa la vista più di quella tradizionale), ma è soprattutto un modo per farvi risparmiare energia, perché i pixel che compongono lo sfondo sono la maggior parte e, negli schermi a tubo catodico, quando sono bianchi, vuol dire che sono completamente accesi, quando sono colorati lo sono in parte e quando sono neri sono spenti. Il risultato è un minor assorbimento di corrente (negli schermi LCD il risparmio energetico relativo al colore è minore e dipende dai criteri di retroilluminazione con i quali vengono costruiti). Si parla di una manciata di centesimi, ma in questo sito c'è tanto da vedere e rivedere che avrete voglia di lasciarlo acceso per molto tempo e di farlo vedere a tutti i vostri amici, e quindi anche quei pochi centesimi possono, nel lungo periodo, dare un grosso contributo in termini di risparmio energetico ed economico a tutta la collettività. Il colore verde delle scritte, che ben risalta sul nero, che tende a rilassare chi legge e che evoca nel titolare il ricordo dei colori della squadra di pallamano in cui giocava da ragazzino, sta anche a significare l'impronta "GREEN" che questo sito e i suoi contenuti vogliono lasciare in chi legge e in chi vive su questo pianeta.