Ti piace

vincere facile?

Ti piace

bere buono?

Partecipa al

Grappa e Vinci!

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

Vinci spesso

...

bevi adesso!

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

grappa e vinci grappa e vinci grappa e vinci

Appena la mia azienda avrà tutte le carte in regola per il commercio di bevande alcoliche (speriamo che l'Ufficio Dogane si sia snellito di un po' di burocrazia... con tutti i soldi che prende con le accise!*), avvierò questo concorso. Sotto il sigillo di ogni bottiglia di grappa, troverete un gettone colorato di cartoncino. Combinando i gettoni potrete scegliere il vostro premio. Quando il concorso inizierà, troverete su questa pagina l'elenco dei premi, le modalità per partecipare e i luoghi dove poter acquistare i prodotti. Intanto, se siete interessati, vi rimando alla pagina dedicata alle bevande alcoliche: ==>

 

Piccola nota: l'immagine che vedete qui sopra, un fotomontaggio di mia creazione, è l'immagine dal titolo "grappa e vinci" più copiata del web. Facendo ricerche sull'indicizzazione di questo sito, mi sono accorto che ci sono diversi siti, molto più visibili, che hanno tra le loro pagine questa immagine, inconfondibile per un piccolo particolare. Da un lato la cosa mi fa onore, perché vuol dire che molti riconoscono questa immagine come il miglior fotomontaggio sul tema, tuttavia mi permetto di chiedervi, come atto di equità sociale, di fare ogni tanto qualche click su questa pagina e su questo sito. Forse uno al giorno è chiedere troppo, ma uno ogni tanto ci sta... e non vi costa nulla.

 

Vai/torna alla pagina dei concorsi

Torna alla main page di Tante cose meravigliose

Per la realizzazione di questo sito è stato scelto lo sfondo nero. Non è una semplice scelta estetica (anche se più volte ho sentito frasi del tipo "lo schermo nero è più figo"), e nemmeno soltanto un'innovazione dai benefici effetti sulla salute (questa combinazione di colori rilassa la vista più di quella tradizionale), ma è soprattutto un modo per farvi risparmiare energia, perché i pixel che compongono lo sfondo sono la maggior parte e, negli schermi a tubo catodico, quando sono bianchi, vuol dire che sono completamente accesi, quando sono colorati lo sono in parte e quando sono neri sono spenti. Il risultato è un minor assorbimento di corrente (negli schermi LCD il risparmio energetico relativo al colore è minore e dipende dai criteri di retroilluminazione con i quali vengono costruiti). Si parla di una manciata di centesimi, ma in questo sito c'è tanto da vedere e rivedere che avrete voglia di lasciarlo acceso per molto tempo e di farlo vedere a tutti i vostri amici, e quindi anche quei pochi centesimi possono, nel lungo periodo, dare un grosso contributo in termini di risparmio energetico ed economico a tutta la collettività. Il colore verde delle scritte, che ben risalta sul nero, che tende a rilassare chi legge e che evoca nel titolare il ricordo dei colori della squadra di pallamano in cui giocava da ragazzino, sta anche a significare l'impronta "GREEN" che questo sito e i suoi contenuti vogliono lasciare in chi legge e in chi vive su questo pianeta.

* Lo sapevate che in Italia le accise sugli alcolici sono esorbitanti? Ad esempio, quando acquistate un litro di alcol alimentare al supermercato, 8 € li consegnate direttamente allo stato sotto forma di accisa (senza contare l'IVA)! Considerando che al supermercato un litro di alcol ha un prezzo finito di 11-12 €, le accise che pagate sono più del doppio del prezzo finale del prodotto (produzione materie prime + trasformazione + manodopera e materiali di confezionamento + trasporti + ammortamenti + provvigioni + tasse di altra natura).

Questo è un piccolo spazio informativo che ho tenuto a pubblicare, perché è giusto che tutti sappiano cosa c'è dietro alla compravendita di bevande alcoliche.